Amnesty: Berlusconi non c’entra. Checche dicano i soliti ne manettari!

Luglio 2011 : il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano denuncia l ‘ umilianteRealtà delle Carceri Italiane, sia della definizione Che sovraffollate E Suo Avviso “quasi un eufemismo.”

Dicembre 2011 : nell’annuale IL MESSAGGIO di fine anno della Repubblica Giorgio Napolitano Presidente evidenzia la disumanità della Situazione delle Carceri e dei carcerati.
Maggio 2012 : per il Presidente il della Repubblica, Giorgio Napolitano, la Situazione delle carceri italiane E Giunta un punto insostenibile critica .
Novembre 2012 : la degli Istituti di pena Situazione E allarmante , e Secondo il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano mi servono ‘Nuove Norme per la ricerca di Soluzioni normativo e differenziate organizzative e FLESSIBILI affinchè la pena non Superi l’Oltre punto il Quale la SUA afflittività se si mette al contrario li yl senso di umanità. ”
Settembre 2012 : il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano se si rivolge alle Camere affinche provvedano ad Misure alternative promuovere al Carcere, sollecitando il Parlamento amnistia e indulto, io poiche Lo stato delle Carceri Italiane “non fa onore al Nostro Paese e ne ferisce l’Internazionale credibilità e Il rapporto con le Istituzioni Europee. ” Febbraio 2013 : il Presidente della Repubblica per il Giorgio Napolitano utilizza la Situazione delle Carceri E gravissima sia dà Mettere in gioco l’onore dell’Italia. Giugno 2013 : è inammissibile la Situazione delle Carceri Italiane. Per this Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano auspica che Governo e Parlamento intervengano in fretta. Ottobre 2013 : il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha denunciato il sovraffollamento delle Prigioni di CONDIZIONI mangiare umiliante Agli occhi del mondo.

Insomma, “niente di nuovo”. Eppure, il “dibattito” di Oggi è incentrato Sulle colpe Napolitano di, di Aver reo Proposto al Parlamento il #salvasilvio .

Berlusconi non c’entra, Checche dicano i soliti ne manettari . C’entrano anni di carcere non Politiche sul e di indifferenza verso il Problema.
C’entrano Ignoranza anni di sulla Realtà delle Prigioni d’Italia, un’ignoranza Figlia di Costante disinformazione e “politicizzazione” problema Carceri.
Dall’emergenza Criminalità degli anni d’oro della Lega , la salvezza Rischio per Berlusconi, this semplificazione (ma Soprattutto superficialità) del Dibattito, porta inevitabilmente a Prese di POSIZIONI ideologiche stupidamente, il Che portano a conoscere solo Altra Ignoranza. Classe di colpa di una politica disattenta una popolazione distratta, e il sistema di un mass-mediatiaco incantato berlusconismo dal.

Ricalibriamo Dibattito ile, semmai, sull ‘ Opportunità o Meno di Misure venire l’amnistia o l’indulto, ma sempre teniamo centro l’ umiliante Realtà E che sul Nostro vissuta quotidianamente Suolo Dagli Oltre sessantaamila detenuti .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *