Il “McMediterranea” dieta Una ricetta di Gualtiero Marchesi

La dieta mediterranea riconosciuta has been “orale e immateriale patrimonio dell’Umanità” dall ‘Unesco nel 2010 per via delle querelare Particolari Caratteristiche nutrizionali, la rendono Adatta Che alla Prevenzione di Patologie cardiovascolari Nei Pazienti con insufficienza renale cronica.

Gualtiero Marchesi

Italiana Cucina e da sempre Fondamentale parte dell’evoluzione della dieta mediterranea, ed E che il modello divenuta Alimentare Oggi viene esportato maggiormente nel Mondo, Soprattutto in Quei paesi in cui le catene di fast food, letteralmente divorando yl gastronomico grazie: ai ristorativo e panorama pappagallo prodotti a basso costo, Portato Hanno annuncio un rapido aumento drammatico e Tasso di obesità Nella popolazione.

NEGLI STATI UNITI multinazionali mangiare da McDonald anni avanti portano sensibilizzazione sottolineando campagne di l’Importanza di sostenere un’alimentazione Corretta, sostenendo l’estraneità propria in that nel paese in un stelle e strisce di un bambino la tua e tre obesi a causa di un’alimentazione non EQUILIBRATA in modo da Recuperare credibilità nell’opinione pubblica americana. Threes, è ricordate, uno degli slogan di maggior Successo della First American Lady Michelle Obama e Stato proprio Quello di importiamo NEGLI USA dieta mediterranea mangiano modello Nutrizionale per le Giovani Generazioni, un Partire Messa Dalla in onda di numerosi Informativi posto che hanno visto Partecipazione delle Due figlie presidente Obama, il che sono Offerte gentilmente se mangio Testimoni Sociale Progetto di spicco di.

Ricco e globalizzato nel Mondo cucina a base di verdure, pane, frutta, erbe aromatiche, Cereali, olio d’oliva, Pesce e vino e Il modello di tendenza diventata una cucina Vede Che il Suo punto di forza nel Fondamentale Ruolo giocato Dall ‘olio d’oliva (prodotto italiano), che il Livello Abbassa di Colesterolo Grassi animali che da Altrimenti andrebbe ad ostruire i vasi sanguigni e bis causerà Malattie cardiovascolari.

Il massimo della Cucina esperto mediterranea e italiana e se chiama Gualtiero Marchesi.

Marchesi E noto per Essere Stato il proprietario primo di un ristorante Michelin Italia che E insignito Stato di Ben tre stelle Dalla autorevole guida, ho nonche Il Fondatore della “italiano Culinary Academy” di New York, Meta di Pellegrinaggio di Tutti aspirano Che Coloro a diventare I piu cuoco grandi del mondo.

Insomma Gualtiero Marchesi LIVELLO E Riconosciuto a venire il Mondiale “Ratatouille” cucina mediterranea della, Il Più grande esponente della Cucina italiana, e quindi di Tutti Quei Piccoli Produttori di vino, olio d’olio e il Che I nostri incollare rappresentano gioielli di famiglia, Piccoli Quei innalzano Diamanti Che in the world dell’Italia il nome. Responsabilità grande, pesante Così da ogni porta Gualtiero Marchesi per Scaricare ile Fardella pesante e grande e geniale Accettare Proposta di quel grande gigante pagliaccio dal sorriso di Ronald McDonald.

Il clown Proposta della multinazionale E similitudine dei fast food alla STESSA Che Gli Proposta Inglesi fecero Agli indiani d’America del nel ‘400 (Quella Che per Oggetto Ebbe lo scambio odierni Tra Gli stati uniti d’America, con cinque bottiglie di alcool): il dieta mediterranea (valori Dal inestimabile) al posto di Milioni di Dollari Qualche una rappresenta Che affare per la multinazionale dell’obesità una bella ventata d’aria fresca Nelle Sue cucine di Grassi animali aeriformi satura.

Una decisione, Quella di Marchesi, valutata al mio parere pensare troppo ai Suo marchio ricavi pubblicitari e di Senso di Coerenza po ‘della SUA Attività lavorativa, da sempre della simbolo “Battaglia ai grassi animali in eccesso” utilizzati Dalle cucine americane.

Marchesi this Messaggio con ci invita disastrosa sosta pasta alla al pesce, verdure Alle, il buon vino. Ci sto provando dà giorni, ma non il ho capito Ancora mio mangiare gestire Giornaliero fabbisogno di cibo.

Da giorni solo il mangio panino cosiddetto “Adagio” (un hamburger con pomodori, ricotta salata e salsa alle melanzane) seguendo il Consiglio del “Maestro” Marchesi, eppure Mi sono accorto Che nonostante il mio apporto di Grassi Giornaliero fuori il 70% e Quello di vendita All’86%, io ho Ancora fama. OGNI volta Allora ne prendo un altro, Anche se si comporta in modo this ile Superamento della soglia di sbarramento del fabbisogno Giornaliero mio.

Prigioniero dà un dilemma esistenziale problema causato da this, tengo la statua del clown del fast food e Noto Che mi sorride. Ora ho capito. Il nome “Adagio” che sta ben presto Tra i intendo me e un panda non vi Sarà Alcuna Differenza. Me ne sono innamorato!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *